Intervista a 2piu2design

A cura di Nausica Hanz

Punk Vanguard Magazine è lieta di presentare l’intervista a 2piu2design. Artista di stencil e street art conosciuta in quasi tutto il mondo grazie alla sua arte dirompente e ironica.

Parlaci un po’ di te: il tuo background, i tuoi studi…
Quando ero bambina facevo collage con i volantini dei supermercati. Alle superiori ho disintegrato la mia stanza e rifatta come un quadro di Pollock, alla fine mi sono iscritta all’Accademia di Belle Arti di Bologna e nel 2001 decisi di non disegnare mai più per non offendere l’arte Ho iniziato a lavorare al computer e ai siti internet grafica non a caso ho fatto la tesi su internet come nuova forma d’arte.

11295590_10153757138271531_4744032731893363215_n

Skeleton Dance

Perchè la scelta di questo nome d’arte?
2 motivazioni:
1) Il giorno del mio 22esimo compleanno feci un autoritratto: al posto degli occhi misi il numero 2 il naso era un + e guardandolo dissi 2+2.
2) In arte 2+2 non fa 4, se hai due quadri di Van Gogh e due di Picasso non puoi dire ho 4 quadri ma hai 2 Picasso e 2 Van Gogh.

10151978_10153504339796531_3473471459377142370_n

Batman Can Fly

Da dove nasce la tua arte e a cosa si ispira?
La mia arte nasce dai rave, dalla guerra, dalla strada. Mi ispiro a Pollock, Dalì, Van Gogh e alla street art.

Come definiresti le tue opere?
Quando faccio un lavoro è come se gridassi al mondo tutto quello che ho dentro.

10952529_10153683123111531_9032981963938821945_n

I’m a Lion

Quando crei che cosa provi?
Passione, sfogo, mi sembra davvero di urlare.

Quali sono i tuoi soggetti preferiti?
Maschere a gas, ritratti in chiave punk, bambini, anziani, simboli religiosi e scene post apocalittiche.

is-this-our-future

Dove sono state esposte le tue creazioni?
Australia, America, Inghilterra, Francia, Germania, Irlanda etc…

Ti senti riconosciuta come artista in Italia?
Io non esisto in Italia.

10354660_10153410349376531_1019274186618238571_n

In passato hai mai avuto problemi a causa del tuo lavoro?
Certo ho dovuto fare delle scelte. Ho scelto l’arte perché senza di lei sarei morta.

Fai parte di qualche comunità di artisti e com’è il tuo rapporto con gli altri disegnatori della strada?
Faccio parte della SSOSVA: The Secret Society of Super Villain Artist. Una società segreta di artisti sparsi in tutto il mondo, c’è chi fa street art, chi sculture e chi lavora con l’olio… c’è di tutto. Con loro partecipo a mostre in giro per il mondo. Io sono la Vectorqueen perché disegno con il computer (grafica vettoriale). Gli altri artisti del gruppo sono come fratelli per me, mi aiutano ed ascoltano. Sono la mia famiglia

10408905_10153442172856531_8581968955978401306_n

Come vedi il tuo futuro?
Lontano da qui.

Link dell’artista:
https://instagram.com/vectorqueen2/
https://www.facebook.com/2plus2design
https://www.facebook.com/SSOSVA

10400145_87568116530_1004913_n

Pippi longstonking is punk

255533_10152393332316531_2053073913_n383610_10150375980511531_111174514_nBeauty Time

 

 

 


The Author

Punk Vanguard

Comments

Leave a Reply